Crostata di frutta

crostata-di-frutta

Ciao a tutti! Dalla mia passione per la cucina nasce questo food blog, attraverso il quale condividerò con voi le mie ricette. Spero vi piacciano tanto da volerle provare.
Per iniziare con dolcezza…vi propongo la mia crostata di frutta!

Ingredienti per una crostata di diametro 24 cm

– Per la frolla:
250 gr di farina 00
125 gr di burro (freddo)
100 gr di zucchero semolato
1 uovo
4 gr di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Scorza grattugiata di 1 limone non trattato

– Per la crema pasticcera:
500 ml di latte
2 tuorli
130 gr di zucchero
60 gr di farina
1 baccello di vaniglia (o vaniglina)
Scorza grattugiata di 1 limone non trattato

– Per guarnire utilizzate frutta a piacere. Un esempio:
125 gr di mirtilli
125 gr di ribes
Se si desidera 1 bustina di gel per torta per lucidare

Procedimento:

  1. Su una spianatoia unite la farina, lo zucchero, il lievito e la buccia del limone. Formate una fontana nella miscela di farine ottenuta e unite al centro il burro, l’uovo e il sale. Mescolate pian piano con una forchetta raccogliendo via via la farina nei bordi. Non appena potrete, lavorate l’impasto con le mani e formate una palla (lavorate il meno possibile, per non far sciogliere il burro con il calore delle mani), schiacciatela a formare un parallelepipedo (questa forma velocizzerà il raffreddamento e faciliterà la lavorazione per stenderla con il mattarello). Coprite la frolla ottenuta con la pellicola e ponetela in frigo per almeno un’ora.
  1. Trascorso il tempo di riposo, prendete la frolla e stendetela con un mattarello su un foglio di carta forno. Trasferitela sullo stampo da crostata, sistemate i bordi e con una forchetta bucherellate la base. Ponete sopra un foglio di carta forno e versate sopra dei fagioli (per evitare che la frolla si sollevi in cottura). Cuocete in forno statico, preriscaldato a 180° per 20 minuti circa, finché non sarà ben dorata. Una volta pronta, lasciatela raffreddare.
  1. In un pentolino scaldate il latte (prima che inizi a bollire, toglietelo dal fuoco). Con uno sbattitore elettrico (eviterà che si formino grumi) lavorate i tuorli con lo zucchero e la farina e versatevi il latte a filo. Riportate il tutto a scaldare a fiamma bassa in un pentolino, aggiungete la vaniglia e la buccia del limone e continuate a mescolare finché non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Trasferite la crema in un piatto fondo e lasciatela raffreddare rivestita a contatto da un foglio di pellicola (per evitare che si formi un velo sopra).
  1. Riempite la frolla con la crema pasticcera e livellatela. Decorate a piacere con i frutti di bosco e, se si desidera, lucidate la frutta con il gel per torte (seguendo le indicazioni di preparazione riportate nella confezione). Ponete in frigo la crostata per almeno un’ora e servite.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...