Pasta porro, panna e salsiccia

Pasta panna e salsiccia di Carnevale

Oggi è Martedì grasso e si conclude così la settimana del Carnevale. Ho pensato di chiudere il menù dell’occasione proponendovi una pasta“arlecchino”, ispirata da un formato coloratissimo che ho acquistato proprio ieri.

Ingredienti per 4 persone:

200 ml di panna da cucina

½ costa di porro

400 gr di salsiccia

Sale, pepe, prezzemolo

Olio

400 gr di pasta corta

2 cucchiai di parmigiano

Procedimento:

  1. In una padella antiaderente ben calda fate sudare (quindi senza aggiungere olio) l’interno della salsiccia (la parte senza budello). Mescolate e fate rosolare nello stesso grasso della carne. Spegnete la fiamma e mettete la salsiccia in un piatto.
  2. Lavate e tagliate sottilmente il porro. Aggiungete un filo di olio nella padella dove avete rosolato la salsiccia e fate sbianchire il porro. Aggiungete la salsiccia che avete messo da parte e rosolate insieme per alcuni minuti.
  3. Aggiungete la panna, il sale e il pepe e lasciate cuocere per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto (se serve aggiungete un po’ d’acqua per evitare che la panna asciughi troppo).
  4. Tagliate sottilmente il prezzemolo e aggiungetelo qualche minuto prima di ultimare la cottura del vostro sugo.
  5. Fate bollire una pentola d’acqua, salate e cuocete la pasta. Qualche minuto prima che sia al dente, scolatela e ultimate la cottura in padella. A fiamma spenta, mantecate con il parmigiano, impiattate e servite.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...