Chicken curry rice

il

Pollo al curry con riso basmati

Ingredienti per 4 persone:

600 gr di tocchetti di pollo

2 cipolle

1 porro

1 spicchio di aglio

2 peperoni (rosso e giallo)

1 carota

200 ml di latte di cocco (per preparazioni salate)

75 gr di yogurt  bianco (se gradite il contrasto agrodolce)

2 cucchiaini di curry

2 cucchiaini di paprika forte

2 cucchiaini di concentrato di pomodoro

Olio, sale, pepe

Per accompagnare:

300 gr di riso basmati profumato (origine Pakistan)

Procedimento:

  1. Lavate e sbucciate le verdure. Tagliate sottilmente la cipolla, il porro e dadolate finemente i peperoni e la carota.
  2. Versate un filo di olio in una padella antiaderente capiente (o wok) e rosolate i tocchetti di pollo finché non saranno sigillati. Aggiungete il sale e il pepe e lasciate cuocere alcuni minuti. Prendete il pollo e mettetelo da parte in un piatto.
  3. Nella stessa padella dove avete sigillato il pollo (avrà mantenuto l’olio della rosolatura, quindi non è necessario aggiungere altro olio per le verdure), fate sbianchire la cipolla e il porro e aggiungete i peperoni e la carota. Fate rosolare il tutto mescolando frequentemente e aggiungete lo spicchio di aglio (se non gradite l’aroma non aggiungetelo), lasciatelo in cottura alcuni minuti e rimuovetelo.
  4. Aggiungete il latte di cocco e lo yogurt, il curry, la paprika, il sale e il pepe. Fate sobbollire e aggiungete il concentrato di pomodoro. Lasciate cuocere circa 20-30 minuti a fiamma bassa e con il coperchio, finché le verdure non saranno del tutto cotte (assumeranno una consistenza quasi cremosa), controllate di tanto in tano la padella, per verificare che non si sia asciugata troppo la parte liquida.
  5. Aggiungete alle verdure i tocchetti di pollo e fate cuocere altri 10-15 minuti. Assaggiate e se preferite un sapore più speziato aggiungete altro curry e paprika.
  6. Nel frattempo versate il riso basmati in un pentolino contenente acqua fredda salata. Portate a bollore e lasciate cuocere senza coperchio, mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo di cottura (circa 12 minuti), il riso avrà assorbito l’acqua, verificate che sia pronto e se l’acqua non è del tutto evaporata scolatelo. Lasciatelo intiepidire alcuni minuti.
  7. Disponete al centro di ogni piatto una mestolata di riso ed intorno il pollo al curry. Servite subito.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...