Cheesecake al cocco senza cottura

Cheesecake al cocco senza cottura

Ingredienti per una cheesecake dal diametro di 22 cm

Per la base:

200 gr di frollini al cacao

130 gr di burro

Per la crema:

440 gr di Philadelphia

400 ml di latte di cocco per dolci

50 gr di cocco rapè

100 gr di zucchero a velo

12 gr di colla di pesce

1 fialetta di aroma vaniglia

Per decorare:

cocco rapè

Procedimento:

  1. Sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde. Schiacciate i biscotti per ridurli in briciole, con le mani (all’interno della busta che li contiene), o se preferite in un cutter. Versate sui biscotti il burro fuso e mescolate bene, fino ad ottenere un composto omogeneo. Prendete la base della teglia a cerniera, disponete sopra un foglio di carta forno e chiudete l’anello in modo tale che trattenga anche la carta. Disponete sopra la base biscotto, livellatela con una forchetta e compattatela con le mani. Trasferite lo stampo in frigorifero e lasciate rapprendere per almeno 1 ora.Base biscotto con frollini al cacao e burro
  2. Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema al formaggio. Prima di tutto ammorbidite la colla di pesce immergendola in acqua fredda. Colla di pesce immersa in acqua freddaMiscelate, in una ciotola capiente, il cocco rapè insieme allo zucchero a velo. Unite ¾ del latte di cocco e la Philadelphia e mescolate bene il tutto, con l’aiuto di una frusta, fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungete la fialetta di aroma vaniglia.Crema di Philadelphia, latte di cocco e cocco rapè
  3. Scaldate il quarto di latte di cocco che avete lasciato da parte e fatelo giungere quasi a bollore, spegnete la fiamma. Strizzate la colla di pesce e immergetela nel latte di cocco caldo, mescolate bene, finché non sarà completamente sciolta. Versate il tutto nella crema e mescolate per farla amalgamare.
  4. Prendete la base biscotto dal frigorifero e versate sopra la crema appena preparata. Cheesecake prima del riposo in frigoriferoLivellate bene la superficie e mettetela a riposare in frigorifero (io consiglio di preparare la cheesecake il giorno prima e lasciarla riposare una notte).
  5. Trascorso il tempo, prendete la cheesecake dal frigorifero e accertatevi che si sia ben rappresa.Cheesecake dopo una notte in frigorifero Cospargete la superficie con il cocco rapè (potete aggiungere anche altri elementi per decorare, ad esempio scaglie di cioccolato). Cheesecake con il topping di cocco rapèRimettete il dolce in frigorifero fin quando dovrete servirlo, prelevatelo dalla teglia a cerniera e impiattatelo.Cheesecake al cocco senza cottura
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...