Calamarata con pesce spada, melanzane e pomodorini

Ingredienti:

350 g di pesce spada (un trancio)

1 melanzana piccola

100 g di pomodorini ciliegino

1 spicchio di aglio

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

Scorza di 1 limone non trattato

Foglie di menta e basilico q.b.

Sale, pepe e 1 peperoncino

Olio evo

400 g di pasta formato calamarata

Procedimento:

  • Lavate la melanzana e i pomodorini. Tagliate in pezzi piccoli i pomodorini, dadolate la melanzana e il trancio di pesce spada.
  • Fate rosolare uno spicchio di aglio all’interno di una padella antiaderente, in cui avrete versato l’olio d’oliva. Aggiungete le melanzane e fatele dorare. Unite i pomodorini e dopo qualche minuto il pesce spada. Fate rosolare per almeno 5 minuti. Salate e pepate e aggiungete il peperoncino tagliato finemente e privato dei semi.
  • Portate a bollore l’acqua per la pasta, salatela e aggiungete la calamarata. Unite al condimento in padella 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, le foglie di menta, di basilico e la scorza del limone tagliata finemente (o grattugiata, la quantità dipende dal vostro gusto), diluite il concentrato con mezza mestolata di acqua di cottura della pasta. Fate restringere il fondo di cottura (5 minuti). Spegnete la fiamma.
  • Due minuti prima che la pasta sia al dente, scolatela e ultimate la cottura in padella. Impiattate e servite con delle foglie di basilico e menta a crudo, un filo di olio e una spolverata di pepe (se gradite).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...