Riso venere con crema speziata di verdure e latte di cocco

Tempo fa Che V., un bravissimo blogger di cucina vegana, mi ha chiesto di proporre la mia ricetta con protagonista il riso venere…questa è la versione colorata e profumata che mi è venuta in mente per esaltare questo ingrediente affascinante.

Ingredienti:

2 cipollotti

2 peperoni medi

2 carote

1 zucchina

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

300 ml di latte di cocco per preparazioni salate

1 cucchiaino di garam masala

½ cucchiaino di curcuma e ½ di paprika forte

Sale, pepe

Olio evo

150 g di riso venere integrale

Procedimento:

  • Lavate le verdure. Sbucciate i cipollotti, le carote e la zucchina. Dadolate tutte le verdure.
  • In una padella antiaderente versate un filo di olio evo. Fate rosolare per cinque minuti i copollotti, le carote e i peperoni. Aggiungete le zucchine. Dopo qualche minuto salate, pepate, aggiungete il garam masala, la curcuma e la paprika.
  • Unite il latte di cocco e il concentrato di pomodoro, mescolate e lasciate cuocere per 10 minuti. Spegnete la fiamma, mettete da parte alcune verdure (serviranno per impiattare) e trasferite il resto in un cutter, frullate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Lasciate intiepidire.
  • Nel frattempo portate a bollore l’acqua per cuocere il riso, salatela e aggiungete il riso venere. Fate cuocere almeno 20-25 minuti (mescolando di tanto in tanto). Scolate il riso e lasciatelo qualche minuto nello scolapasta, in modo tale da non essere troppo caldo per impiattarlo.
  • Per impiattare potete seguire due procedimenti:
    • se avete un coppapasta potete utilizzarlo per coppare il riso direttamente sul piatto, sul quale avrete disposto prima la crema  di verdure, in modo da creare un fondo.
    • In alternativa ungete con un po’ di olio una ciotolina, con un cucchiaio aggiungete il riso e compattatelo. Poggiate il piatto sulla ciotolina, ruotateli, in modo che la ciotolina venga capovolta sul piatto e rilasci il riso. Disponete intorno la crema di verdure.
  • Aggiungete le verdure che avete messo da parte, un filo di olio a crudo e qualche goccia di latte di cocco. Servite.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Chef V. ha detto:

    Che dire… meravigliosa, stupefacente proposta! Sei stata una grande e ti ringrazio infinitamente per la menzione🤗 Bellissimo anche l’impiatto😉👊 Mi scuso per aver fatto un salto così in ritardo, ma è un periodo davvero stracarico d’impegni… Possa giungerti un mio caloroso abbraccio…buona domenica

    Piace a 1 persona

    1. salerosablog ha detto:

      Grazie di cuore Chef! Menzione meritatissima, e piatto nato proprio per la tua richiesta di proporne una mia versione.
      Spero impegni comunque piacevoli e aspetto con interesse una nuova tua ricetta! Ricambio l’abbraccio e l’augurio ❤️

      Piace a 1 persona

      1. Chef V. ha detto:

        A presto mia cara…😉👍

        Piace a 1 persona

      2. salerosablog ha detto:

        Alla prossima ricetta Chef! 😘

        Piace a 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...