Polpettone con speck, cipolla e scamorza affumicata

Polpettone con speck, cipolla stufata e scamorza affumicata

Ingredienti:

500 gr di tritato scelto di bovino

1 uovo

1 cucchiaio colmo di pangrattato

1 cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato

Sale, pepe

1 cipolla bianca

Olio evo

4 fette di speck

100 gr di scamorza affumicata

100 ml di vino bianco

1 cucchiaio di farina 00

Procedimento:

  1. Sbucciate e tagliate la cipolla e lasciatela rosolare in un filo di olio. Appena sarà sbianchita unite 100 ml di acqua e lasciate che evapori, mescolando di tanto in tanto. Fate quindi stufare la cipolla per 5 minuti e salate.
  2. Lavorate il tritato con l’uovo, il pangrattato, il parmigiano, il sale e il pepe. Formate un impasto omogeneo e stendetelo su un foglio di carta forno o pellicola.Polpettone
  3. Disponete sopra le fette di speck, la scamorza tagliata a fette e la cipolla sopra e pepate.Polpettone con speck, cipolla stufata e scamorza affumicata
  4. Aiutandovi con lo strato di carta forno o pellicola, avvolgete il polpettone su se stesso. Stringete bene i bordi, chiudendo a caramella gli estremi della carta forno/pellicola.Polpettone con speck, cipolla stufata e scamorza affumicata
  5. Nella padella in cui avete stufato la cipolla unite un filo di olio. Cospargete il polpettone con un po’ di farina e rosolatelo in padella da tutti il lati. Polpettone con speck, cipolla stufata e scamorza affumicataSfumate con del vino bianco e lasciate evaporare l’alcool.
  6. Coprite la padella e lasciate cuocere il polpettone per 10-15 minuti. Spegnete la fiamma e mettete il polpettone su un tagliere. Lasciatelo raffreddare leggermente e tagliatelo a fette. Riportate le fette in padella e portate a cottura il polpettone, girando le fette per farle rosolare e cuocere al cuore da ambo i lati (bastano solo altri 5 minuti).Polpettone con speck, cipolla stufata e scamorza affumicata
  7. Impiattate e servite, magari con un contorno di pisellini primavera.

Consigli:

  1. Questa cottura è rapida e lascia il polpettone morbido, ma se preferite potete cuocerlo in forno a 180° per 30 minuti. Ricordatevi di aggiungere più vino in teglia.
  2. Se volete prepararlo in anticipo (anche il giorno prima) dopo aver rosolato per 10 minuti il polpettone in padella, potete lasciarlo raffreddare e riporlo coperto in frigorifero, per finire la cottura come al passaggio 6 e servirlo il giorno dopo.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...