Mojito Cake

Mojito cake composta da crema di ricotta e panna aromatizzata al rum, zucchero di canna, menta e lime.

Ingredienti per 5 monoporzioni

Per la base bisquit:

2 uova

50 gr di zucchero semolato

50 gr di farina 00

Scorza grattugiata di un limone non trattato

1 pizzico di sale

Per la crema al mojito:

200 gr di ricotta

200 ml di panna da montare

100 gr di zucchero di canna

3 cucchiai di rum

3 fogli di gelatina

6 foglie di menta

Scorza grattugiata di un lime e 2 gocce di succo **

** se non riuscite a reperirlo, potete sostituirlo con un limone verdello (io l’ho preferito perché trovare il lime non trattato è praticamente impossibile)

Procedimento:

  1. Separate gli albumi dai tuorli. Unite un pizzico di sale agli albumi e montateli a neve ben ferma.Albumi montati a neve, tuorli e zucchero da montare
  2. Lavorate lo zucchero e i tuorli, finché non raddoppieranno di volume, unite la farina e la buccia grattugiata del limone. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Unite gli albumi e lavorate dal basso verso l’alto per non smontarli e mantenere l’aria all’interno (questo permette alla nostra base biscotto di rimanere alta, nonostante non abbia lievito).
  3. Disponete un foglio di carta forno sulla teglia e versate sopra la base. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°, per circa 10 minuti (controllate che il bisquit sia ben dorato), e sfornate.Base bisquit appena sfornata
  4. Attendete alcuni minuti che la base raffreddi e coppate 5 dischi.Dischi di base bisquit
  5. Dedicatevi adesso alla crema, mettendo in un cutter lo zucchero di canna, la menta, e il lime (o il verdello, sia la buccia, sia alcune gocce di succo). Frullate il tutto in modo tale che si amalgamino gli odori e lo zucchero diventi impalpabile.Zucchero di cannafrullato con la menta e il lime per renderlo impalpabile e aromatizzato
  6. In una ciotola lavorate la ricotta con lo zucchero appena frullato, unite il rum e mescolate bene.Crema di ricotta e zucchero di canna aromatizzato alla menta e lime per la crema al mojito
  7. Mettete in acqua fredda la gelatina per 10 minuti. Nel frattempo ponete da parte 50 ml di panna e la restante montatela. Unitela delicatamente alla ricotta, evitando di smontarla.
  8. Strizzate la colla di pesce, mettete a scaldare la panna posta da parte e sciogliete all’interno la gelatina. Unitela alla crema.
  9. Componete le vostre monoporzioni ponendo, in ogni coppapasta, un disco di bisquit alla base e versando sopra la crema fino al bordo (se preferite rivestite l’anello con della carta stagnola o pellicola). Mojito cake prima del tempo di riposo in frigoriferoPonete in frigo le vostre tortine per almeno 12 ore (sarebbe meglio tutta la notte).
  10. Al momento di impiattarle, rimuovetele dall’anello, decorate la superficie a vostro piacimento e servite.

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...